Sergio Costa, nasce a Milano nel 1968 da padre palermitano e madre milanese, da sempre vive a Trezzano sul Naviglio, paese situato nell’hinterland sud/ovest del capoluogo lombardo. Marito e padre di una ragazza, in seguito a una depressione perde il lavoro. Ritrovandosi ad affrontare una situazione difficile e senza un impiego, Sergio inizia a seguire un percorso aiutato da una psicoterapeuta specializzata in ipnosi. Tra le terapie prescrittegli dalla professionista c’è anche la scrittura, inizia così un’autobiografia dove, oltre a parlare delle molteplici avventure vissute in età adolescenziale, Sergio descrive il percorso intrapreso per guarire dal male dell’anima. Il libro, dal titolo “Apri gli occhi e porta le mani alla fronte”, viene pubblicato da una piccola casa editrice nell’aprile 2019. Il successivo lavoro, un noir metropolitano dal titolo “Una brava persona”, sarà pubblicato la prossima primavera. Nella scrittura Sergio ritrova la forza e il coraggio per affrontare la nuova vita che la malattia, una volta sconfitta, gli mette a disposizione trasformando così una semplice passione in una vera e propria ancora di salvezza


Contatto

Non avete il permesso per visualizzare il contatto
Sergio Costa

Back to top